Certamente quella di Anna Tatangelo è una vita piena di soddisfazione tra lavoro, amore e popolarità, la cantante non può proprio lamentarsi. Eppure, non sempre le cose sono state facili per la cantante di Sora. In un’intervista al settimanale Grazia, Anna ha confessato che purtroppo non è mai riuscita ad avere un rapporto sereno con i propri genitori i quali, soprattutto durante l’adolescenza, sono stati molto intransigenti e severi.
Ecco le parole della compagna di Gigi D’Alessio: “A 18 anni me ne sono andata di casa. Ho preso in mano la mia vita, quello che era mio: ho voluto sapere quanto guadagnavo, quanto spendevo. Per un periodo non ho parlato con i miei genitori”.
Solo di recente, Anna Tatangelo è riuscita a fare pace con i genitori. Il rapporto con i genitori non è stato un rapporto facile. La cantante è però riuscita a superare tutto dopo la nascita del suo primo figlio, Andrea: “Con la nascita di mio figlio le cose sono cambiate. Soffrivo di non riuscire ad avere rapporti affettuosi con loro. Dopo essere stata per un po’ da sola, cosa che non mi era mai capitata prima, ho sentito la necessità di fare chiarezza. Abbiamo pianto e ci siamo finalmente abbracciati. E’ stato liberatorio”.
Oggi le cose sono cambiate, Anna è unita ai suoi genitori e spera di riuscire ads essere un punto di riferimento anche per i suoi figli.

Smartwatch free
Loading...

LEAVE A REPLY