Introduzione

Indice

Quando suo figlio Nolan, a soli 2 anni, ha accusato i primi fastidi per il naso chiuso, Ruth Scully non poteva pensare a una diagnosi così impietosa. Dopo diverse visite mediche, una TAC aveva rivelato il problema che affliggeva il piccolo: un rabdomiosarcoma, una forma rara e aggressiva di tumore ai tessuti molli. Un anno e mezzo più tardi, Nolan si è spento e la madre, una donna americana del Maryland, ha voluto condividere su Facebook la storia straziante degli ultimi momenti vissuti insieme al figlio:
“Mi sono messa sul letto con lui e ho appoggiato la mia testa alla sua. E abbiamo avuto questa conversazione:
‘Io: Tesoro, ti fa male respirare vero?
Nolan: Beh… sì.
PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free

LEAVE A REPLY