A 2 anni il suo destino è già tragicamente segnato. Rachel Salce secondo i medici ha solo poche settimane di vita. La piccola viene da Buckley, nel Galles del Nord, e già dopo poche settimane di vita la mamma aveva notato in lei qualcosa che non andava.
Perdeva peso, aveva problemi nel sonno, ma le numerose visite mediche non avevano evidenziato nulla: i dottori parlavano di una vena malformata, fino a quando, pochi mesi fa è arrivata la diagnosi del cancro. Rachel è stata sottoposta a 15 cicli di chemioterapia e a cure molto forti per la sua tenera età, però purtroppo non c’è più nulla da fare. I familiari non riescono a rassegnarsi al fatto che se avessero avuto una diagnosi immediata oggi Rachel potrebbe stare bene. Per il momento la piccola è a casa, dopo mesi trascorsi in ospedale, potrà passare gli ultimi giorni della sua breve vita con i genitori e i parenti che la amano che probabilmente sperano in un miracolo: «Stiamo cercando di trascorrere tutto il tempo possibile in sua compagnia. E’ così difficile, ogni volta che la guardo sto male ma, nonostante tutto, continuo ha pregare per lei».

Smartwatch free
Loading...

LEAVE A REPLY