È una tecnica molto antica. Si chiama auricoloterapia è nata in Oriente più di 3000 anni fa ed è giunta fino a noi grazie agli Egizi e alle tradizioni popolari che l’hanno mantenuta nel corpo dei secoli. L’auricoloterapia o riflessologia auricolare si basa sul fatto che all’orecchio arrivano i riflessi di tutti gli organi e le parti del corpo, esattamente come accade per la pianta dei piedi e i palmi delle mani. I punti riflessi sonopunti ricchi in terminazioni nervose e vascolarizzazione che, una volta stimolati con le mani o strumenti appuntiti (non aghi), inviano impulsi al cervello, scatenando specifici fenomeni fisiologici e biochimici, come il rilascio di neurotrasmettitori, ovvero sostanze che hanno la funzione di far parlare tra loro parti differenti del cervello: sono proprio questi fenomeni che portano a un riequilibrio della parte del corpo corrispondente al punto stimolato.
Se volete apportare dei benefici al vostro corpo non dovrete fare altro che fare pressione sul punto che indica la zona che volete curare.

Smartwatch free

orecchie punti
1 – SPALLE E SCHIENA
2 – ORGANI INTERNI
3 – ARTICOLAZIONI E LEGAMENTI
4 – SENO E GOLA
5 – DIGESTIONE
6 – TESTA E CUORE

LEAVE A REPLY