Introduzione

Patrizia Cocco, una donna di 49 anni che dal 2012 è affetta dalla sclerosi laterale amiotrofica – la malattia neurodegenerativa comunemente conosciuta con l’acronimo SLA – è la prima persona in Italia che ha deciso di morire dopo l’approvazione della legge sul biotestamento… PER CONTINUARE A LEGGERE, CLICCA SUL PUNTO 2 DELL’INDICE

Smartwatch free

LEAVE A REPLY