Ritorno sul piccolo schermo

Smartwatch free

Dopo la terribile malattia è pronta per tornare sul piccolo schermo. Ecco cosa ha scritto a tal proposito:

“Oggi sono in grado di lavorare, fino a poco tempo fa no. Ora sto meglio, ma cinque emorragie cerebrali non passano senza lasciare il segno. Ho perso parte della memoria cognitiva e caratterialmente sono cambiata pur restando testarda e coraggiosa. Dopo il coma, non avevo più voglia di fare tv. Devo a Piero Chiambretti il fatto di avermi fatto tornare l’entusiasmo. “Provo una puntata, non so e sono in grado, dicevo”, dicevo. Poi ci sono tornata sempre”. PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA SUL PUNTO 3 DELL’INDICE

LEAVE A REPLY