“Il gol più bello”

In Argentina parlano di Alejandro come di un eroe: “Per me la prima cosa era la salvezza di mio nipote e non m’importava nient’altro che mio nipote. Siamo tre fratelli e formiamo una famiglia molto unita. Quando ho visto Milo sorridere dopo l’operazione è stato il giorno più bello della mia vita: sì, più bello che segnare il gol più importante”.

LEAVE A REPLY