catania messina alicudi etna volcano vulcano island isola sicilia sicily italia italy sea sun landscape free europe europa wallpaper castielli resolution vacation holiday travel flight creativecommons creative commons zero CC0 cc0 CC cc panoramio flickr google gnu gimp

Una notizia che poteva finire in tragedia a Catania, dove una ragazzina di soli tredici anni ha deciso di gettarsi dal proprio balcone a seguito di un rifiuto da parte del padre. La ragazza si trovava al secondo piano della sua abitazione nel momento del folle gesto, dovuto a una discussione avuta con il padre.

Smartwatch free

La famiglia vive nel quartiere periferico di Nesima e secondo le ultime ricostruzioni la causa del litigio sarebbe stato il mare. Ebbene sì, il padre aveva deciso di impedire alla figlia 13enne di andare al mare; per ripicca o per capriccio, la ragazzina ha così deciso di lanciarli dal balcone della sua abitazione.

Subito dopo l’incidente, la giovanissima è stata condotta in ospedale: il forte impatto le ha causato numerosissime fratture, ma la sua vita non sarebbe in pericolo. I Carabinieri stanno indagando sulla vicenda per saperne di più, anche se la dinamica dei fatti sembra essere abbastanza chiara.

LEAVE A REPLY