Introduzione

A Belluno è scattato l’allarme. Quando si tratta delle zecche l’allerta è massima: dall’inizio della stagione già sette i ricoverati al San Martino. La meningoencefalite da zecche (Tbe: Tick Borne Encephalitis), o meningoencefalite primaverile-estiva, è una malattia acuta virale del sistema nervoso centrale. tale malattia è provocata da un arborvirus appartenente al genere Flavivirus, simile ai virus responsabili della febbre gialla. Dal punto di vista epidemiologico, la Tbe è presente in focolai endemici in molti Paesi dell’Europa centro orientale e settentrionale, Italia compresa.

Smartwatch free

LEAVE A REPLY